News

 

Iscrizioni sono aperte per la grande gara del giubileo

Con la Half Marathon del 29. Aprile è arrivata questa tradizionale gara primaverile alla sua 25. edizione. Indimenticabile sono i ricordi e le impressioni dei podisti di questa manifestazione.

Iscriviti subito.

Ti aspettiamo.

Il tuo comitato organizzativo

-------------------------------------------------------------------------------

Le tue foto sono disponibili.

Clicca qui.

-------------------------------------------------------------------------------

Grazie della tua participazione

Le prime foto sono online

Clicca qui

Ti aspettiamo alla 25. edizione del Half Marathon Merano - Lagundo il 29.04.2018.

Il tuo 

Comitato organizzativo 

-------------------------------------------------------------------------------

 

La 24a edizione conferma il successo dell'evento.

Oltre 1200 concorrenti, fra i quali 108 partecipanti alla Run4Fun e 203 alla Fitness Run.
Vincitori assoluti Jbari Khalid e Fischer Sabine.
 

I numeri della 24esima edizione della Half Marathon Merano-Lagundo, celebrata domenica 30 aprile, confermano l'alto gradimento della manifestazione. Oltre 907 concorrenti hanno affrontato il percorso di 21 chilometri incorniciati dal pubblico. Applausi per tutti, agli atleti di punta ma anche a coloro che sono giunti nelle retrovie.

Alla corsa popolare Run4Fun lungo i 4,2 chilometri del tracciato cittadino hanno invece preso parte 108 corridori.

I risultati
Primo sul traguardo della 24esima Half Marathon è giunto Jabari Khalid del Atletic Club 96 Alperia che ha fermato il cronometro sul tempo di 01:09:09. Ha preceduto, nella classifica assoluta maschile, Rungger Hannes (01:10:38) e Brunner Rudi (01:13:32).

In campo femminile, vittoria di Fischer Sabine con il tempo di 01:18:07 davanti a Giomi Sarah (01:20:24) e Hanspeter Kathrin (01:22:45).

Wilefried Braunhofer e Norbert Zechner hanno consolidato la loro posizione di fedelissimi, partecipando alla 24esima volta alla manifestazione.

La festa
Giustificata, sia per i numeri sia per gli esiti, la soddisfazione dello Sportclub Merano che ha organizzato la manifestazione (in collaborazione con l’Azienda di Soggiorno). Oltre al lato sportivo, a essere ormai entrata in profondità nel tessuto della città è anche l’atmosfera di festa, respirata per due intere giornate sul Lungo Passirio fra gli stand di gastronomia e la musica dal vivo.